back to top

20091210

AUDIO_LESI - PLAYLIST 2009 (by RegularJohn)

Cari amici, mi unisco alla felice iniziativa della hit parade natalizia dei dischi che, secondo me, ognuno dovrebbe aggiungere alla missiva per il vecchio Santa. Eccovi i migliori del 2009.

Top 13 (perchè 10 non mi bastavano) 2009:



Amesoeurs - "[S/T]"
Un capolavoro oscuro, maledetto, disperato, sensuale e decadente. Perfetto quando il cielo è plumbeo.





Anamanaguchi - "Dawn Metropolis"
Fottutamente meraviglioso. Da ascoltarsi giocando a Space Invaders.




The Armed - "These Are Lights"
Così vorrei il rock'n'roll del XXI secolo. Capolavoro mathcore, distribuito gratuitamente in rete dalla band.




The Beatles - "Everyday Chemistry"
I Fab Four provenienti da un'altra dimensione. E non voglio nemmeno un Amaro Lucano, mi basta questo disco.





Converge - "Axe To Fall"
Annichilente. Miglior album dell'anno? Probabilmente sì.




Fine Before You Came - "Sfortuna"
La coda alla vaccinara non è più il miglior vanto degli italiani. Ora ci stanno i FBYC. Opportuno gridare al capolavoro.




Jónsi & Alex - "Riceboy Sleeps"
Il perfetto elogio della bellezza,il meraviglioso gioco di un bambino in musica. Disco immenso.





Mastodon - "Crack The Skye"
Esoterico, possente, metafisico, iniziatico. Meraviglioso.




Mono - "Hymn To The Immortal Wind"
L'inno al vento immortale lascia senza fiato. Epico, struggente, oceanico. Bellissimo, anzi di più.




Múm - "Sing Along To Songs You Don't Know"
Delicato come il gelato alla vaniglia, fanciullesco e malinconico. Odio Ryanair, perchè non arriva in Islanda.




Narrows - "New Distances"
Un disco che non sento molto spesso. Ma quando lo faccio, cristo... Divento violento.




Verse - "Aggression"
La rabbia fatta suono. Tragico, disperato e profetico. Anch'esso serio candidato alla palma di miglior disco del 2009.




Wardruna - "Runaljodð - Gap Var Ginnunga"
Epico come le gesta degli eroi del Valhalla, immortale come gli abitanti di Ásgarðr. Mitologico.


Le altre belle scoperte dell'anno:



Alcest - "Souvenirs D'Un Autre Monde" (2007)
L'altro progetto di Neige degli Amesoeurs. Post-rock ambientato nel mondo delle fate. Commovente.





Ariel Pink's Haunted Graffiti - "Scared Famous" (2007)
Un tipo trashissimo che fa musica abominevole. Il risultato è una ficata.





Baroness - "Red Album" (2007)
Sludge? Non so. Però è una bomba di disco, veramente clamoroso.




Dead Elvis & His One Man Grave
Un tipo con una maschera da zombie, vestito da Elvis, che fa garage rock'n'roll. Ditemi voi se non siamo di fronte ad un genio smisurato.




Devo - "Q: Are We Not Men? A: We Are Devo" (1978)
Lo so, è un gruppo storico, ma prima di quest'anno non li avevo mai sentiti. E sono strafelice di averlo fatto. Weirdos allucinati di 30 anni fa.




Feist - "The Reminder" (2007)
Voce dolce e sensuale, attitudine malinconica, perizia cantautorale. Grandissimo disco.



Hymie's Basement - "[S/T]" (2003)
Ora, io ho sempre amato i progetti di hip-hop sperimentale di casa Anticon. Ma questo è insuperato. Un capolavoro.





Little Joy - "[S/T]"
(2008)
Ascoltatevi i Little Joy in cuffia, e la stazione metro di Vittorio Emanuele vi sembrerà la meravigliosa spiaggia di Copacabana. Best "in panciolle" act 2008.



Maps & Atlases
Qui su Audio_lesi abbiamo parlato molto di loro. Beh, credo siano la band più vicina all'ideale di "miglior gruppo di sempre" che abbia sentito per la prima volta quest'anno. Immensi.





Rosetta - "The Galilean Satellites" (2005)
Il suono dello spazio profondo in un disco che lascia sgomenti. Siderale.


Procediamo infine a premiare il cosiddetto "disco dell'ano":


Pete Yorn & Scarlett Johansson - "Break Up" (2009)
Il primato di Boldi & De Sica come peggior duo dello spettacolo è stato seriamente messo in discussione. Un altro disco così e passeranno in testa.

6 commenti:

tsutomuchan ha detto...

Credo che qualcuno (aka XandreaX) sara' disperato riguardo il disco dell'ano. E' cosi' che cadono i miti!!
E qualcun altro rimarra' favorevolmente colpito dal commento. Robe da non crederci eh?? Tutti doni del caro Babbo Natale. Non Santa, BABBO NATALE!!

Stefano ha detto...

Non t'abbastava, no! Non t'abbastava...

baccixtutti ha detto...

quanto è divertente la scena dl film?

Regular John ha detto...

@tsutomu: xandreax è gojo, quindi non conta. e sì, sono più che piacevolmente sorpreso! evviva! :-)
@stefano:tu non m'abbasti mai, prendimi l'anima
@baccixtutti: mavadavialcül, vadavi'

xandreax ha detto...

mi permetto di corregerti.. il disco dei verse è uscito nell'estate 2008.. però è così fico che vale per un'anno e mezzo. (@tsutomuchan+RegularJohn: vi odio)

Regular John ha detto...

col cazzo che cambio... il layout è incasinante

Related Posts with Thumbnails