back to top

20091106

ROSETTA - "THE GALILEAN SATELLITES" (2005)


Carissimi inquilini dell'accogliente palazzina di Audiolesi, conoscete i Rosetta? No, non la Rosetta, la fija del fornaio, quella che faceva l'amore col nipote de Mimmo... I Rosetta. Beh, non avevo mai avuto il piacere di ascoltarli fino a ieri. Ora sono impazzito. Perchè "The Galilean Satellites" è un maledettissimo capolavoro.
La band è una delle più influenti del panorama sludge/post-metal (genere sul quale, molto presto, verrete indottrinati a dovere; per ora, date un'occhiata al post di xandreax sugli Isis); aggiungete a questa deliziosa peculiarità l'amore dei nostri verso l'astronomia ed i misteri del cosmo; miscelate con cura, et voilà, ecco a voi il gruppo più fico del pianeta.
L'album si compone di due cd: il primo di stampo prettamente sludge, con un cantato disperatamente growl, riff possenti, atmosfere apocalittiche e fiere di un'intensità raramente raggiunta in altri lavori del genere; il secondo è angosciantemente ambient, glaciale, immenso ed incolmabile come gli anni luce che ci separano dal centro della galassia. Le due parti dovrebbero essere addirittura suonate assieme (la lunghezza -estrema- delle tracce coincide, tranne che nel finale). L'opera completa va considerata come un concept album, la storia di un uomo in fuga verso Europa (una delle lune di Giove).
Signori, sentire questo disco è un'esperienza siderale, un'immersione totale nelle profondità dello spazio, una solitaria deriva nel vuoto del cosmo. I Rosetta hanno messo in musica il caos particellare dell'esplosione di una supernova, il brusio della radiazione cosmica di fondo, gli oscuri indizi di un'aliena teoria del Tutto, il ciclico ritorno alla degenerazione della materia: l'Universo intero, e l'apocalisse continua che vi si svolge.

Tracklist CD 1:
  1. Départe
  2. Europa
  3. Absent
  4. Itinérant
  5. Au Pays Natal
Tracklist CD 2:
  1. Deneb
  2. Capella
  3. Beta Aquilae
  4. Ross 128
  5. Sol
The Galilean Satellites CD 1 & CD 2 via http://instanthumanjustaddcoffee.blogspot.com


The Galilean Satellites (combined version)
;-) pt. 1
;-) pt.2

via http://mocking-solemnity.blogspot.com

5 commenti:

xandreax ha detto...

oh sto a andà in fissa coi concept spaziali! mesà che è fico in culo! sludge ftw

Regular John ha detto...

sì, è una ficata. e mi chiedo ogni giorno di più perchè non sto studiando astrofisica al MIT, piuttosto che cin ciun cian a Roma.

xandreax ha detto...

infatti! poi se suoni quella chitarra grossa do cazzo vai? era meglio la pianola.

xandreax ha detto...

oh i file sono "combined" quindi ci sono i 5 pezzi sovrapposti (il che è una ficata, poi sentirò).. però se correggi e metti (anche) il link delle parti separate è meglio..

Regular John ha detto...

ora dovresti poter scaricare ambo le versioni

Related Posts with Thumbnails