back to top

20091120

SHOUT OUT LOUDS - HOWL HOWL GAFF GAFF (2005)


Ieri, come ogni sera, stavo scegliendo il disco giusto da sentire per andare a dormire (sì, sento la musica per addormentarmi, e il più delle volte è qualcosa dei Converge) e scorrendo tra gli artisti mi cade l'occhio sugli Shout Out Louds. Era veramente una vita che dovevo ascoltarli, cosa che trall'altro non ho mai fatto eccessivamente. E li ho riscoperti con piacevole sorpresa! Direi il disco perfetto sul quale addormentarsi. Ti metti lì nel lettuccio, pigi play e ti rilassi. Niente pensieri opprimenti della sera, niente riassunti della giornata, niente ansie per il giorno dopo. Solamente Shout Out Louds! Indie rock senza fronzoli, venato dal quel poppettino che non fa male.
Sogni d'oro.

Ps. Punto in più: sono svedesi.

01. The comeback
02. Very loud
03. Oh, sweetheart
04. A track and a train
05. Go sadness
06. Please please please
07. 100°
08. There's nothing
09. Hurry up let's go
10. Shut your eyes
11. Seagull

;) (via http://cabezadesonido.blogspot.com/)

4 commenti:

Regular John ha detto...

per dormire, niente di meglio della parte mediana di mr. beast, o agaetis byrjun. comunque sei na cifra indie

xandreax ha detto...

quasi quasi me fo presta il cappello di federico

Freds ha detto...

chi mi nomina invano?

Regular John ha detto...

infatti il suo idolo segreto è Pete Doherty

Related Posts with Thumbnails