back to top

20091216

ARCADE FIRE - "FUNERAL" (2004)

Sempre affezionatissimo pubblico di Audio_lesi, mi occupo testè di integrare il catalogo del blog capocannoniere della Serie A '87/'88 con quello che è uno dei vertici raggiunti dall'indie-rock negli ultimi anni. Mi auguro conosciate tutti gli Arcade Fire, e se non li conosciate, conosciateli qui: trattasi di band canadese (non è più necessario profondersi in elogi per il paese dalla foglia d'acero - ormai il nostro amore per esso è oltremodo manifesto -), proveniente da Montreal, capitanata dagli sposi felici Win Butler e Régine Chassagne e comprendente almeno sette membri (fino a dodici nelle performance dal vivo). "Funeral", nome macabro per un album in realtà solare come gli ecosostenibili pannelli, è il loro debutto. Signori, è una ficata. Ventiseimila migliaia di miliardi di strumenti si uniscono in canzoni, sinfonie ed inni: alla gioia, alla vita, alla natura. Il sapore della squisita pietanza servitaci dal collettivo canadese è generalmente pop, ma è lo speziato retrogusto indie, assieme ad un tocco bohéme/follettistico/invernale, a definire con decisione le sensazioni del palato. Secondo me, "Funeral" è un must have, e "Rebellion (Lies)" uno dei migliori dieci brani musicali dal 2004 ad oggi. Ringrazio l'amico Genericl per avermelo riportato alla memoria, grazie allo stereo della sua fiammante autovettura.

Tracklist:
1. Neighborhood #1 (Tunnels)
2. Neighborhood #2 (Laïka)
3. Une Année Sans Lumière
4. Neighborhood #3 (Power Out)
5. Neighborhood #4 (7 Kettles)
6. Crown Of Love
7. Wake Up
8. Haïti
9. Rebellion (Lies)
10. In The Backseat

;-)
via http://awesomerock-sam.blogspot.com

4 commenti:

james ha detto...

great!

salutami fede quando lo senti

LoMerz ha detto...

devo ammettere che all'inizio non m'ispirava, ma poi mi sono innamorato. grande!

xandreax ha detto...

mooolto fico! è un sacco che lo devo sentire. mo mi ci richiudo

Regular John ha detto...

con la dovuta cortesia, però

Related Posts with Thumbnails