back to top

20091229

LYKKE LI - YOUTH NOVELS (2008)


A prova che la Svezia non è solo tundra innevata e death metal avevo già parlato degli Shout Out Louds. Oggi però mi sento più frocietto e vado ancora sul più leggero: vado sull'indie-pop smielato, un po' elettronico e al femminile. Come il mio solito ero partito prevenuto qualche mese fa solo a sentire il nome Lykke Li. Mi domandavo "e mo' chi sono i Lykke Li?". E come al solito la mia ignoranza e il conseguente odio che si sparge sulle terre a me sconosciute erano infondati. Ti vengo a sapere che Lykke Li è una, è svedese, ha 23 anni e non fa indie-rock sputtanato. Allora tutto cambia. Veramente un disco carino. Molto soft, indie-pop leggero leggero con un paio di trombe qua e là e una manciata di elettronica, portato avanti dalla vocina piccolina piccolina della giovinetta svedese. Fa quasi tenerezza..



01. Melodies&desires
02. Dance, dance, dance
03. I'm good, I'm gone
04. Let it fall
05. My love
06. Little bit
07. Hanging high
08. This trumpet in my head
09. Complaint department
10. Breaking it uo
11. Time flies
12. Window blues

;) (via http://whenpanthersattack.blogspot.com/)

5 commenti:

Regular John ha detto...

ci sta in fissa Irene, finalmente una buona occasione per ascoltarla. comunque frocetto è senza "i"

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

adorabile lykke

e in svezia ci sta un sacco di ottima musica
ti consiglio i kent

Regular John ha detto...

sono stato a Stoccolma di recente e li vendevano ovunque! megaposter nei negozi di dischi, pubblicità dappertutto... fanno indie-rock, no?

xandreax ha detto...

io so di viterbo e lo scrivo con la "i".

Regular John ha detto...

poca tuscia

Related Posts with Thumbnails