back to top

20091016

YES - "CLOSE TO THE EDGE"- (1972) -



Oggi andiamo un po'a scuola dai. Nel 2009 lodiamo giustamente gruppi del calibro dei The Mars Volta, At the Drive In, The Dillinger Escape Plan, Maps & Atlases, Don Caballero e via dicendo. Ma se qusti gruppi esistono lo devono al movimento progressive anni 70 capitanato dai vari King Crimson (a breve cacchiarola li metto su audiolesi), Van der Graaf Generator, Emerson Lake & Palmer, Gentle Giant, Area, Banco del Mutuo Soccorso, e via trascorrendo.Gli Yes ovviamente sono uno dei gruppi di maggior spicco proprio di quel bel movimento continuamente sotto acido. Questo disco è uno dei loro capolavori e una bandiera del progressive in generale.

Tracklist:
1. "Close to the edge"
2. "And you and I"
3. "Siberian Khatru"

;-)

10 commenti:

Freds ha detto...

mitici gli yes. li ascoltavo quando avevo tipo 8 anni grazie ad un mio amico che andava a scuola di chitarra e li aveva sempre nello stereo a casa sua... ovviamente adesso apprezzerò meglio...

xandreax ha detto...

mea culap non li ho mai sentiti

xandreax ha detto...

cazzo ho scritto culap.. ahaha

g. ha detto...

nemmeno io li ho mai sentiti, li ho sempre e solo sentiti nominare. adesso faccio l'update

g. ha detto...

ma la prima traccia dura 2 secondi???
mi sa che devi ripostarlo

robertotad ha detto...

ho provato con un altro link...speriamo vada.altrimenti farò mea culap

Regular John ha detto...

conosco bene solo "Fragile" che è una bomba, ergo anche questo sarà una bomba, ed ora sto sentendo gli Aldrin che sono una bomba. carthago delenda stè

xandreax ha detto...

non te vantà mo'

Regular John ha detto...

non te vantà om

Regular John ha detto...

non te vantà hertz

Related Posts with Thumbnails