back to top

20091028

KARATE - UNSOLVED (2000)



I Karate sono una band di Boston, scuderia Dischord. Il loro stile può essere agilmente definito indie-jazz e questo è senza dubbio il loro disco migliore, un album che a quasi 10 anni dall'uscita suona ancora freschissimo. Oltre ad essere superorgoglioso di possoderne una copia autografata dal chittarista/vocalist Geoff Farina (che ha anche militato nella prima formazione del collettivo folk Ardecore assieme ad alcuni componenti dei nostrani Zu), non posso che consigliarvene caldamente l'ascolto. Questo sì che è un disco per far innamorare le donne...


The roots and the ruins:


1. Small Fires
2. The Lived-But-Yet-Named
3. Sever
4. The Roots And The Ruins
5. Number Six
6. One Less Blues
7. The Halo Of The Strange
8. The Angels Just Have To Show
9. This Day Next Year

;-) - worshipandtributemedia.blogspot.com

4 commenti:

xandreax ha detto...

da paura!

Regular John ha detto...

questo non ce l'ho! ho solo the bed is the ocean e in place of real insight... curioso

Polaretto ha detto...

mamma mia bellissimi i karate! Uno dei miei gruppi preferiti.
Quando li scoprii so impazzito ed ho comprato TUTTI gli album via infernet.
Quello che m'ha proprio cambiato la vita è stato "some boots"(2002), che rimane il migliore insieme a "the bed is in the ocean", giusto massi?;)

Ho avuto il culo di vederli solo una volta in vita mia, al circolo. Era GONFIO de gente... tutta un po' più grande di me, heh.

g. ha detto...

io li ho visti a perugia durante il tour di unsolved... anche lì (era al Contrappunto) era strapieno. Una ficata di concerto, ho pure scambiato due chiacchiere col buon Geoff, che tra l'altro è sposato con un'italiana. Se ti piacciono allora ti consiglio di scaricarti il disco solista di geoff, tanto prima o poi lo posto

Related Posts with Thumbnails