back to top

20091020

WEATHER REPORT - "HEAVY WEATHER" (1977)


Una delle più abominevoli copertine mai concepite dall'uomo introduce un album che, per il fusion jazz e per la tecnica in generale (ma soprattutto bassistica), rappresenta ciò che il catalogo dell'Ikea è per i bisognosi di suppellettili: l'universo.
Non starò a spiegarvi chi sono i Weather Report, chi è Joe Zawinul, chi Alphonso Johnson, chi Peter Erskine, né tantomeno chi risponde al nome di Jaco Pastorius (se non lo sapete, battetevi il petto con uno spiedo da cucina, informatevi e tornate implorando perdono). Vi dirò solo che questo è probabilmente l'unico disco fusion mai inciso a non annoiare dopo cinque ascolti completi, capace di riproporsi - e farsi amare - a distanza di tempo, in grado di conciliare una grande (GRANDE) dose di abilità tecnica con il sacro fuoco dell'ispirazione artistica.
Niente di meglio per la collana "Audiolesi, solo grandi classici".

Tracklist:
  1. Birdland
  2. A Remark You Made
  3. Teen Town
  4. Harlequin
  5. Rumba Mamá
  6. Palladíum
  7. The Juggler
  8. Havona
;-)

5 commenti:

xandreax ha detto...

evvai! (la copertina è fica! fa molto "the shadow" anni '20 http://media.photobucket.com/image/the%20shadow/thaoworra/The_Shadow_on_bridge.jpg (l'hai visto il film? è gojo ahaha)

xandreax ha detto...

ps. the shadow è "l'uomo ombra" in italiano. viene nominato anche su watchmen nella "biografia" di non mi ricordo chi, in fondo al primo o secondo volume..

Regular John ha detto...

il film non l'ho visto, ma provvederò

xandreax ha detto...

sì, non ti perdi nulla, è che se stai in fissa con i fumetti e vuoi essere sfigato quanto me, fai bene a vederlo..

Regular John ha detto...

io so' nerd! è fico essere nerd! è di moda! yeah! sono sfigato! metto gli occhiali con la montatura grossa! sfiga! nerd!

Related Posts with Thumbnails