back to top

20091026

WEEZER - "[S/T]" (aka THE BLUE ALBUM) (1994)


Oggi ero in treno, cuffie nelle orecchie, bel tramonto all'orizzonte. Mi sono messo a sentire questo disco, fino a scoprirmi, parecchi minuti dopo, sussurrante e tremolante, dedito a riprodurre sommessamente le splendide armonie vocali di Rivers Cuomo. Ladies & Gentlemen, in quello che potrebbe essere un post della serie "Audiolesi, solo grandi classici", ecco a voi il debut album dei (o degli?) Weezer, band che tempo fa il nostro xandreax introdusse al popolo bue con "Pinkerton". Il mio collega ha già doverosamente descritto le sonorità dei nostri con perizia: posso solo aggiungere che l'ascolto di questo disco vi catapulterà nel bel mezzo dello scorso decennio, vi riempirà i polmoni della cara vecchia brezza 90's fleeva che non stanca mai, vi spingerà ad essere il più goffi possibile nei movimenti convulsi che eseguirete sulle sue arie.
Purtroppo non mi chiamo Jonas: firmarmi con quel nome sarebbe stata la conclusione perfetta per queste poche righe.




Tracklist:
  1. My Name Is Jonas
  2. No One Else
  3. The World Has Turned And Left Me Here
  4. Buddy Holly
  5. Undone - The Sweater Song
  6. Surf Wax America
  7. Say It Ain't So
  8. In The Garage
  9. Holiday
  10. Only In Dreams
;-)

3 commenti:

xandreax ha detto...

da paura! cmq per me è "degli", poi boh. ps. rivers sul video di undone sembra karen-o degli yyys.. ahaha

Polaretto ha detto...

meeenghia ragà sto album che bomba!!
Uno dei miei preferiti. Uno della serie "i dischi che mi hanno cambiato la vita"...
Che nostalgia il rock anni 90.... ridateme quegli anni!
*sob*

ps: segnalo il captcha presente mentre mi accingo ad inviare:
"bangsio"

Regular John ha detto...

ahahah, i captcha spesso fanno morì

Related Posts with Thumbnails