back to top

20090503

EL GRUPO NUEVO DE OMAR RODRIGUEZ LOPEZ - "CRYPTOMNESIA" (2009)


Il signore che vedete nella cover qui sopra, tremendamente somigliante (capigliatura vaporosa a parte) a mio zio Gigi di Napoli, merita indubbiamente la nostra assoluta venerazione. Omar Rodriguez Lopez, ne sono convinto, ha fatto e continua a fare scuola: è un assoluto innovatore, uno sperimentatore spregiudicato, mai vittima del timore, ahimè troppo spesso palesato da musicisti anche validi, di non piacere. Il suo percorso, iniziato con le divinità ispano-texane-posthardcoriane che rispondono al nome "At the Drive-In", poi continuato con i The Mars Volta (applausi), intervallato da sortite nel dub con i De Facto, è ora approdato ad un progetto che, lasciatemelo dire, è geniale a partire dal nome dello stesso: El Grupo Nuevo De Omar Rodriguez Lopez. Cioè. Dico, io: se chiami un gruppo in questo modo, sentimento autoencomiastico (ragionevolissimo) a parte, hai vinto in partenza.
Comunque.
"Cryptomnesia" è un lavoro del tutto innovativo, ma state accorti: se non amate le parentesi più progressive-sperimentali dei The Mars Volta, probabilmente non apprezzerete più di tanto il disco in questione. Musica ostica, fatta di tempi spezzettatissimi, utilizzo di fiati-tastiere-campionamenti-loop decisamente assurdi, atmosfere puramente psichedelico/nervose. Il tutto, ovviamente, sorretto dalla voce di Lui, il fratello di latte del nostro portoricano (secondo me anche un po' napoletano... gli somiglia troppo, a mio zio Gigi) Omar: il reverendissimo Cedric Bixler Zavala, in questo frangente al top della sua acutezza vocale.
Insomma, Audiolesissimi lettori, ne vale la pena: "Cryptomnesia" è un disco geniale ed innovativo. Probabilmente resterà incompreso, ma questo è il destino di tutti i genii: il torvo Giordano Bruno di Campo De' Fiori valga come esempio.

Tracklist:
1. Tuberculoids

2. Half Kleptos
3. Cryptomnesia
4. They're Coming to Get You, Barbara
5. Puny Humans
6. Shake Is for 8th Graders
7. Noir
8. Paper Cunts
9. Elderly Pair Beaten with Hammer
10. Warren Oates
11. Fuck Your Mouth

;-)

2 commenti:

Freds ha detto...

tuo zio gigi mi ha detto che devi finirla di usarlo come paragone con omar.

informazione di servizio: manca la tag ;)

Regular John ha detto...

ho prontamente telefonato a mio zio gigi, che ha inserito la tag al posto mio.

Related Posts with Thumbnails