back to top

20100219

RAMONES - ROCKET TO RUSSIA (1977)


Il 1977 era l'anno del punk. E i milgiori sono stati i Ramones. "Rocket to Russia", è il loro terzo disco, che raggiunge la perfezione. Ogni pezzo è un inno. Semplicemente MAGNIFICO.

Ps. Questa è la versione rimasterizzata del 2001, con dentro 5 pezzi in più, tra inediti, demo e versioni alternative.

01. Cretin hop
02. Rockaway beach
03. here today, gone tomorrow
04. Locket love
05. I don't care
06. Sheena is a punk rocker
07. We're a happy family
08. Teenage lobotomy
09. Do you wanna dance?
10. I wanna be well
11. I can't give you anything
12. Ramona
13. Surfin' bird
14. Why is it always this way?
15. needles & pins (early version) (bonus track)
16. Slug (demo) (bonus track)
17. It's a long way back to Germany (UK B-side) (bonus track)
18. I don't care (single version) (bonus track)
19. Sheena is a punk rocker (single version) (bonus track)

;) (via http://blog-is-dead.blogspot.com/)

6 commenti:

Freds ha detto...

*si prostra in adorazione*

Lou ha detto...

ho tutti i cd dei Ramones, dal primo all'ultimo spaccano!!
Johnny è stato il mio idolo da teen e ho sempre cercato la sua chitarra, la "Mosrite" qui in Italia, ma non ne ho mai trovata una!

Respect.

xandreax ha detto...

che grande ce li hai tutti? io mi limito a 7. ti raggiungerò :P

Regular John ha detto...

ma de che stamo a parlà? capolavoro incommensurabile ed insuperato.

robertotad ha detto...

stasera sono qui per dire al mondo e a dio italia amore mio

Regular John ha detto...

la vittoria finale è tua. propongo che chi citi il verso del trio pupo-filiberto-canonici vinca automaticamente qualsiasi discussione.

Related Posts with Thumbnails