back to top

20100221

AV - POMEGRANATES (2010)

 


Gli anni 60 e 70 furono per l'Iran un periodo di straordinaria contaminazione culturale, una fase storica che si sarebbe capovolta con la rivoluzione islamica del '79 e il conseguente avvento al potere degli Ayatollah. Che per definizione non sono molto amici del rock 'n roll. Questa compilation raccoglie una serie di gruppi persiani del periodo e devo dire che il materiale è davvero sorprendente. Sarebbe bello poterne avere una versione contemporanea, che sicuramente ci sarà (perchè la scena underground musicale iraniana è una bomba), ma che dubito riusciremo a proporvi in tempi brevi. Noi intanto ci mettiamo alla ricerca. 


01 Zia - Helelyos 02 Mohammad Nouri - Biya Bar-e Safar Bandim 03 Mehrpouya - Soul Raga04 Googoosh - Talagh05 Kourosh Yaghmaie - Gol-e Yakh06 Parva - Mosem-e Gol07 Nosoh Afarin - Gol-e Aftab Gardoon08 Soli - Miravi09 Marjan - Kavir-e Del10 Sima Bina - Naz Kardanet Vaveyla11 Soli - Negar12 Googoosh - Bemoun Ta Bemounam13 Zia - Kofriam14 Ramesh - Sharm-e Boos-e15 Dariush - Cheshm-e Man16 Googoosh - Gol Bi Goldoon

2 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

ho trovato questo disco in rete e devo dire che è risultato un ascolto sorprendente.
alcuni pezzi li sento molto cinematografici. sta a vedere che la scena iraniana (passata e presente) batte quella italiana?

Regular John ha detto...

c'era anche un libro in giro, "Islampunk" se non sbaglio, che parlava della scena underground nei paesi arabi...

Related Posts with Thumbnails