back to top

20090319

INDIAN JEWELRY - "INVASIVE EXOTICS" (2006)


Rispetto alla (no-)wave aliena degli esordi, Invasive Exotics (Monitor, 2006) accentua soprattutto la dimensione mistico-tribale, mettendo in scena una sorta di "apocalisse krautedelica". Un baccanale al tempo stesso primitivo e futurista, all'interno di un collettivo divenuto una stravagante milizia musicale: "We are legion" è il motto prediletto dal combo, che conta almeno una ventina di performer, alle prese con strumenti d'ogni sorta inclusi "percussioni ozark, ghostworm, sequential circuits e pizzazz".
Gli Indian Jewelry sono sciamani robot, venuti a rinnovare l'estetica acida e freak dei concittadini Red Crayola e Butthole Surfers, filtrandola con le morbosità elettroniche dei Suicide e gli sballi rumoristi di band come Sun City Girls e Gang Gang Dance. Il sound si fa ancor più violento e cacofonico, con la complicità di una incisione ruvidissima, che definire amatoriale è poco.
“E’ musica che fa scoppiare la testa” teorizza efficacemente Kerschen.

TRACKLISTING:
1. Lesser Snake
2. Powwow
3. Dirty Hands
4. Ratnoise
5. Come Closer
6. Going South
7. Health and Wellbeing
8. Partying With Jandek
9. Lying on the Floor
10. Lost My Sight



;-)

2 commenti:

Titus Bresthell ha detto...

bel blog!
siete nel blogroll.

Pamela Middleton ha detto...

your jewelry pic is so nice.
thanks

makeup tips videos

Related Posts with Thumbnails