back to top

20090908

THE BEATLES - "RUBBER SOUL" (1965)

Con "Rubber Soul", i quattro bravi ragazzi di Liverpool, a cui affidare le proprie figliole illibate per una sera di pizza e cinema, cambiano registro. Psichedelia, sitar indiani, testi non più all'acqua di rose, e tanta tanta droga (e qui, qualcuno riderà). La copertina deformata richiama orizzonti neurali devastati dagli acidi: inizia il trionfale, glorioso, mitologico percorso verso gli album più "decisivi" della storia; "Rubber Soul" è uno di essi. Chi ben comincia, è a metà dell'opera.

Tracklist:
  1. Drive My Car
  2. Norwegian Wood (This Bird Has Flown)
  3. You Won't See Me
  4. Nowhere Man
  5. Think For Yourself
  6. The World
  7. Michelle
  8. What Goes On
  9. Girl
  10. I'm Looking Through You
  11. In My Life
  12. Wait
  13. If I Needed Someone
  14. Run For Your Life
;-)

16 commenti:

g. ha detto...

per par condicio la prox settimana solo Rolling Stones

Regular John ha detto...

secondo me no, i rolling stones stanno un abisso sotto... facciamo che la prossima settimana solo mare, e quella dopo solo montagna

xandreax ha detto...

ahahahahaha trogati

robertotad ha detto...

lai la la la la la beatles e rolling stones quanta rivalità!

Polaretto ha detto...

io aggiungerei anche "chi ben comincia è il fantasma dell'opera"

rob: 10+

Freds ha detto...

non si dice "troga" si dice "troCa"

Freds ha detto...

tra l'altro noto che il buon polaretto ci ha commentati, yeah!

Polaretto ha detto...

sono saltato a bordo del simpatico vagone ;)


ps: la prova che Blogger richiede (inserire la parola disegnata),è per provare che io sia umano e non un bot.
Non credetegli comunque: il mio sistema di riconoscimento visuale è molto avanzato!

Regular John ha detto...

diciamo che sei diventato il vagone di coda del nostro treno dell'amore, ti conviene sperare che nessun altro si unisca alla festa

xandreax ha detto...

oh che piacere che il buon polaretto è tra noi!

(sulla tua natura robotica nessun dubbio)

Polaretto ha detto...

vista da questo punto di vista sembrerebbe meglio l'ultimo vagone della locomotiva, ma dipende tutto dal concetto relativo di "divertimento" ;)

ancora sulla natura non-umana, il mitico xkcd, nerd-fumetto tra i miei preferiti:
http://xkcd.com/632/
:)

xandreax ha detto...

ahah fico!

Regular John ha detto...

fichissimo! anche se mr. wiggles rimane sempre il number one. http://www.mrwiggleslovesyou.com/

Polaretto ha detto...

haha sisi mr.wiggles spacca troppo! Ho anche la prima raccolta in italiano, ma purtroppo molte strisce non sono tradotte bene; alcuni giochi di parole sono stati cambiati, nonchè alcune parole in gergo. Rende molto di più se lo leggete in lingua originale ;)
Posso vantarmi di essere andato ad un incontro in libreria con l'autore Neil Swaab, che è già venuto un paio di volte in italia.
Quella volta, durante la conferenza, gli chiesero quali fossero i fumetti cui si ispirava o di amici, e lui citò The Perry Bible Fellowship aggiungendo "you know it?.... anybody knows it?"

Potete immaginare la soddisfazione di esser stato L'UNICO ad alzare la mano tra la folla? ;)

http://pbfcomics.com/

robertotad ha detto...

a mattè..ma reb gnende?

Regular John ha detto...

http://pbfcomics.com/?cid=PBF084-No_Survivors.gif

meraviglioso

Related Posts with Thumbnails