back to top

20100904

CCCP - AFFINITA' E DIVERGENZE FRA IL COMPAGNO TOGLIATTI E NOI (1985)


Miei cari busti di Stalin, il vostro baffone oggi ha deciso di colmare una grave lacuna nella discografia del nostro blog, inserendo uno di quei gruppi che definire storici sarebbe come dire che il Colosseo è un bel palazzo. I CCCP alloggiano sull'olimpo della musica. Ma che dico della musica, dell'arte in generale. Il loro slancio epico e futurista mi ha sempre estasiato, pur essendo in genere molto scettico nei confronti dei gruppi con una forte vena politica nei testi. Dopo aver incendiato per anni le menti di una generazione con mantra inneggianti al materialismo storico, oggi Giovanni Lindo Ferretti ha cambiato pelle e pensa giustamente a guadagnarsi il suo posticino in paradiso. Noi di AL lo benediciamo e gli facciamo sapere che ogni sera gli accendiamo un cero e lo ringraziamo ancora una volta, facendo bene attenzione a recitare una preghierina anche al benemerito Massimo Zamboni (il profeta elettrico di Reggio Emilia). Come diceva anche Gianni Morandi: Grazie a tutti! Anche al capoccione di Palmiro Togliatti in copertina!


Tracklist:
1. CCCP
2. Curami
3. Mi ami? (remiscelata)
4. Trafitto
5. Valium Tavor Serenase
6. Morire
7. Noia
8. Io sto bene
9. Allarme
10. Emilia Paranoica (remiscelata)

2 commenti:

Regular John ha detto...

produco consumo crepo biasimo ferretti per i santi e le madonne ma probabilmente comprerò il cd perchè un tempo stavo in fissa. anche se ora i CCCP mi fanno cacare.

DVd ha detto...

verremo al contrattacco con elmi ed armi nuove.. che disco.

Related Posts with Thumbnails