back to top

20110531

RADAR - S/T (1982)



Ho sempre avuto un debole per i nomi palindromi, per cui ecco a voi "Radar" unico disco dell'omonima band. Un synth-pop giocoso e gioioso, contraddistinto da testi ironici e surrealisti. I Devo sono sicuramente uno dei punti di riferimento, assieme ovviamente ai Kraftwerk e alla vecchia scuola italo-disco. O li amerete o li odierete, personalmente li apprezzo.
Collector's note: il disco non è mai stato ristampato e l'Lp vale abbastanza, una quotazione onesta parte dai 25 euro.



A1 Momenti Rosa, A2 Una splendida emicrania, A3 Maracas nella gola, A4 Ritornelli pedanti, A5 Mi rifiuto
B1 Never Columella, B2 Io sono superiore, B3 Zona endoten,B4 Moda, B5 F.m.


3 commenti:

cane di dio ha detto...

ti sono venuti in mente con l'uscita del ciddi radar dei verdena?

g. ha detto...

no, com'è?

cane di dio ha detto...

niente di che giusto qualche curiosità per i superfan

Related Posts with Thumbnails