back to top

20111130

RITES OF SPRING -"END ON END" -(1991)




Guy Picciotto tutti lo conosciamo e gli rendiamo grazie per aver preso parte ad un gruppo di riferimento per le nostre vite. Ma il bel Picciotto era anche il carismatico frontman di un altro gran bel gruppo, ovvero i Rites of Spring. Sempre spinti dalla Dischord, i nostri picchiavano di sicuro più duro dei successivi Fugazi, diciamo tipo una hardcorizzazione degli Hüsker Dü . Questo ci fa capire come la storia si ripete e come le evoluzioni che oggi accadono spesso seguono iter già stampati nei lontani anni ottanta. I Fugazi sono come una maturità per Picciotto e MacKye, questo sottolinea la genialità dei due eroi della scena di Washington D.C.. E dagli anni ottanta al deumila, ovvero solo 20 anni dopo, molti hanno dimenticato le loro lezioni infagando il termine "emo" con cacca e piscio.

Tracklist:
1. Spring - 2:32*
2. Deeper than Inside - 2:16*
3. For Want Of - 2:58*
4. Hain's Point - 1:53*
5. All There Is - 2:00*
6. Drink Deep - 2:23*
7. Other Way Around - 3:11***
8. Theme (If I Started Crying) - 2:11*
9. By Design - 2:11*
10. Remainder - 2:31*
11. Persistent Vision - 2:37*
12. Nudes - 2:32*
13. End on End - 2:36*
14. All Through A Life - 2:27**
15. Hidden Wheel - 2:31**
16. In Silence/Words Away - 3:00**
17. Patience - 1:58**

* brano pubblicato nell'album Rites of Spring.
** brano pubblicato nell'EP All Through a Life.
*** brano inedito.

;-) via ufff

CD $$$
Vynil $$$

2 commenti:

Anonimo ha detto...

storia

Regular John ha detto...

disco supremo.

Related Posts with Thumbnails